“ET ARS EST” Street Art Exhibition & Live Painting

Rimini – Si chiama “Et Ars Est” ed è un progetto di street art che unisce le due Colonie marine di Miramare: Bolognese e Novarese. Già a partire dal 23 agosto scorso (e fino al 12 settembre) la Colonia Bolognese si è praticamente trasformata in una “Guggenheim sul mare”, ospitando una mostra con opere di arte di strada e legate al tema del riuso.

Nella sola giornata del 12 settembre invece, presso la Colonia Novarese, si terrà dalla mattina alla sera un live painting che vedrà il coinvolgimento di quattro artisti di fama internazionale: Refreshink, da Novara, Sea Creative da Varese, Mozone e Ira da Rimini. Questa sarà anche una occasione di poter visitare la bellissima Colonia Novarese, altrimenti chiusa al pubblico.

Il progetto intende far rivivere gli spazi di entrambe le colonie grazie al fermento culturale che ruota attorno al mondo dell’Hip Hop e della Street Art. Rimini è sempre stata infatti, fin dagli anni ’90, culla di questa particolare cultura, che lega generazioni diverse e che coinvolge ancora molti giovani locali. Un tipo di arte che riabilita i luoghi dismessi, li mette in luce diventando, così, a servizio della cittadinanza. È un’arte di per sé partecipata, che parla alla gente in modo diretto e concreto, che può far rivivere gli spazi abbandonati e riunirvi attorno la comunità.

“Riutilizzasi – Colonia Bolognese” è un progetto a cura dell’associazione Il Palloncino Rosso e Cooperativa Smart di Rovereto. Per il terzo anno consecutivo una piccola porzione della Colonia Bolognese, ex colonia marina chiusa dal 1977, attualmente detenuta dalla Curatela Fallimentare CMV è stata concessa quale luogo di aggregazione e di socialità, HUB di riuso temporaneo aperto a tutti.

L’Associazione Il Palloncino Rosso e la Cooperativa Smart di Rovereto alla Colonia Bolognese svolgono attività ed iniziative culturali finalizzate a prevenire fenomeni di degrado e microcriminalità, favorendo la partecipazione della cittadinanza.

“RIUTILIZZASI COLONIA BOLOGNESE 2020” è un progetto ideato e curato dall’Associazione di Promozione Sociale “Il Palloncino Rosso” e dalla Cooperativa Smart di Rovereto reso possibile dalla Curatela Fallimento CMV (Curatori fallimentari Rag. Ettore Trippitelli e Dott. Fabrizio Tentoni) in collaborazione con il Comune di Rimini (Assessorato alla Cultura), Italia Nostra, IperPiano, Associazione Strada San Germano, Amarcort Film Festival, Festival Le Città Visibili, Delegazione FAI Rimini, Confguide Rimini, Sputnik Cinematografica, Ivana Rambaldi Hatha Yoga, Elena Rastelli – Personal Trainer, A. S. D. Pattinaggio artistico Riccione, Romagna Positiva, MCM – Minimo Comune Multiplo.

Con il sostegno della Regione Emilia Romagna, Gruppo SGR, Romagna Acque, Alleanza Coop 3.0 e Adrias Online. Con il supporto dei “vicini di casa” della Colonia: Riminiterme, Pro Loco di Miramare, Bar Oasi, gli stabilimenti balneari Gustavo e dell’Aeronautica Militare 15° Stormo, Impresa Edile Marino Bellucci, IC Miramare. Si ringraziano per la collaborazione il Centro Sociale Grottarossa di Rimini e VolontaRimini.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *