#ILROMPI più simpatico del web? Eccolo!

Santarcangelo di Romagna (RN) – Si chiama Urbano Marano e viene da Riccione. E’ lui che si cela dietro alle taglienti vignette de #IL ROMPI che da qualche tempo stanno riscuotendo un meritatissimo successo a dir poco virale sul web. Un mistero fino a qualche giorno fa quando, in occasione dell’evento Santarcangelo del Fumetto, per la prima volta ha mostrato il suo volto, accettando di incontrare i suoi numerosissimi fans che lo seguono quotidianamente sul web. Tra questi…io 😀

Sono stati diversi ed importanti, gli ospiti di Santarcangelo del Fumetto. Tra questi Stefano Babini e Lele Vianello, collaboratori di Hugo Pratt e Barbara Baraldi scrittrice per Dylan Dog e autrice di romanzi gialli di grande successo… Ma io ho convinto il mio compagno ad andare all’evento di sabato sera solo ed esclusivamente per lui: #ILROMPI.

L’ho conosciuto per caso, girando in qua e in la per Facebook. La prima vignetta che ho visto, è quella che mi ha fatto letteralmente “innamorare” di lui che, come da sua ammissione, “scarabocchia male quello che nella vita è peggio”. Ve la propongo perché è straordinaria e testimonia quanto l’uomo, inteso come essere umano di sesso maschile, faccia molto (ma molto) spesso una gran fatica a dire “Ti Amo” e quanto noi donne invece ci teniamo a sentircelo dire.

Bhé, da li è stata una escalation e non mi ha mai delusa. Sapendo di questa opportunità, potevo dunque non approfittarne? Assolutamente no.

Sapevo di una sua intervista, sul palco in piazza, prevista per le 21:00 ma dovevo arrivare prima, cercare di scovarlo prima che iniziasse a parlare. Lo cercavo in ogni artista ma poi eccolo… nel suo stand, incredibilmente uguale al suo “scarabocchio” (in un certo senso). Mi sono presentata, abbiamo parlato di carlini, visto che nella vignetta ce n’è sempre uno (e uno ce l’ha veramente) e, con grande sorpresa, mi ha regalato un suo originale (se mi leggi, ti ringrazio di nuovo infinitamente!). Ci siamo lasciati con la promessa di rivederci dopo l’intervista, momento in cui ho approfittato per farmi immortalare con #ILROMPI (quando mi ricapita più) dal mio pazientissimo compagno.

Ma ora vi racconto qualcosa di lui. Fino allo scorso week end, come già detto, l’autore di queste vignette non ha mai mostrato il suo volto, né si sapeva il nome. Era semplicemente conosciuto come #ILROMPI, il personaggio maschile. Le vignette narrano vicende che succedono nella vita quotidiana in una qualsiasi famiglia. Accanto a lui la sua compagna, ovviamente #LAROMPI e un simpaticissimo carlino, #CANE, che non perde mai l’occasione di commentare i battibecchi tra i due.

Come nasce l’idea? “Sui libri di scuola” racconta Urbano (#ILROMPI), “dove ci sono quelle pagine bianche, tra un capitolo e l’altro. Quando non avevo voglia di ascoltare la lezione, mi mettevo a scarabocchiare. Poi è successo che due anni fa ho fatto vedere il mio personaggino alla mia compagna ed è stata lei a consigliarmi di metterle su internet”. E meno male dico io. E meno male sicuramente lo dice ora anche lui, visto il consenso virale che ha avuto!

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *